Shopping cart

close
  • No products in the cart.

Return To Shop

.

PULIZIA DELLE SUPERFICI DIPINTE / VERNICIATE

Come primo passaggio è necessario rimuove accuratamente ogni deposito di polvere utilizzando uno strumento adatto e specifico, come ad esempio uno SPOLVERINO in MICROFIBRA ad ASTA, per rimuovere la polvere anziché incastrarla nelle spigolature materiche tipiche di un dipinto realizzato a mano.
Come secondo passaggio per la pulizia ordinaria delle superfici acriliche finite con ACRIPAC 2750 catalizzato al 30% con IV204,

SI RACCOMANDA
• Utilizzare sempre detergenti a base di sapone neutro;
• Utilizzare acqua con una diluizione massima del 5% di alcool, senza lasciare stagnare ma sciacquare
velocemente con acqua mediante l’utilizzo di un panno leggero

NON UTILIZZARE
• Prodotti fortemente ammoniacali
• Prodotti contenente solventi
• Prodotti con alte percentuali di alcool
• Alcool puro
• Prodotti abrasivi (es. CIF)

COME TESTIMONIATO DA INDICAZIONE RILASCIATA DAL LABORATORIO DI ANALISI

PULIZIA SUPERFICI ACRIPAC

Per la pulizia di superfici verniciate con le finiture acriliche della

serie ACRIPAC 2750 catalizzati 30% con IV204

si raccomanda di utilizzare sempre detergenti a base di sapone neutro, si sconsiglia l’utilizzo di prodotti fortemente ammoniacali o contenenti solventi o addirittura alcool puro.

In caso di macchie persistenti utilizzare alcool diluito con acqua, senza pero lasciar ristagnare la miscela.

Rimuovere poi i residui di detergente con un panno umido.

 

Newsletter Shop Max Italiano
Rimani aggiornato su le novità Shop Max Italiano. E ricevi offerte e sconti esclusivi. Iscrivendoti alla NEWSLETTER riceverai un BUONO SCONTO del 10% sul primo acquisto.
I dati verranno trattati nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy.